fbpx
brand awareness

Brand Awareness: costruirla a partire dal linguaggio

Le aziende si impegnano a costruire la propria brand awareness a partire dalla comunicazione, in particolare dal linguaggio.
Le aziende si impegnano a costruire la propria brand awareness a partire dalla comunicazione, in particolare dal linguaggio.

Le parole utilizzate nella comunicazione di brand hanno un’importanza rilevante, specialmente nella fase di definizione della brand awareness.

Non solo, il linguaggio parlato e scritto di una compagnia, grande o piccola che sia, ne definisce l’identità e la percezione del brand da parte di clienti e collaboratori dell’azienda stessa.

Insomma, il linguaggio aziendale e brand awareness cono legate a doppio filo. La scelta delle parole che definiscono un brand influenza il successo di un’azienda. Ciò è ancora più evidente nelle realtà digitali, in particolare nelle campagne marketing finalizzate alla brand awareness.

Linguaggio per la comunicazione esterna

Abbiamo citato le campagne marketing finalizzate all’aumento della brand awareness. In questo tipo di comunicazione “esterna”, indirizzata all’audience estranea alle mura aziendali, la scelta delle parole utilizzate per descrivere il proprio brand deve essere particolarmente oculata.

Infatti non basta dire che il nostro brand è il migliore di tutti: la platea di spettatori con cui stiamo comunicando, specialmente online, è attenta. Occorre evidenziare i punti di forza, i valori aziendali e raccontare il brand cercando di avvicinarlo il più possibile all’audience in una narrazione coinvolgente.

Facciamo un esempio pratico. Una banca sta facendo campagna pubblicitaria con il canale Native advertising – uno dei più adatti per incrementare la brand awareness. La narrazione potrebbe focalizzarsi su elementi customer oriented – servizi di home banking, assistenza, consulenza one-to-one – e il gergo finance dovrebbe essere utilizzando con parsimonia ed intelligenza così da avvicinare il testo a un pubblico più vasto.
Ciò non significa svuotare di significato la comunicazione ma rendere dei concetti complessi maggiormente comprensibili a un pubblico più vasto, che sarà incuriosito ed incline ad approfondire un certo argomento finanziario che altrimenti non avrebbe considerato.

Leggi anche: Content Strategy. Una strategia sempre attuale ed efficace.

Linguaggio per la comunicazione interna

La comunicazione aziendale e il consolidamento della brand awareness non consistono solamente nel dialogo con l’esterno. L’identità aziendale, infatti, comprende anche le pratiche comunicative instaurante all’interno della comunità aziendale.

Come all’esterno, anche e soprattutto all’interno l’azienda deve comunicare la propria mission e i propri valori.

I dipendenti necessitano di un linguaggio comune per conoscere le definizioni corrette per identificare un certo concetto o un metodo di lavoro. L’azienda, in questo caso, può creare delle linee guida utili in fase di formazione per allineare anche i nuovi arrivati sui processi aziendali.

La brand awareness aziendale non è solo questo. I dipendenti non solo osservano il linguaggio comune di brand, ma prestano particolare attenzione a temi come uguaglianza e parità di genere, specialmente a livello dirigenziale. Alle aziende, ora più che mai, viene richiesto di prendere una posizione netta su tematiche che negli anni ottanta erano solo un miraggio; i valori aziendali di una società dell’ultimo millennio devono soddisfare i requisiti di parità tra i sessi ed inclusione.

Leggi anche: Tone of Voice

Non solo una copertina patinata

L’immagine esterna di un’azienda quindi non è solo una copertina ben fatta di un giornale con qualche titolone d’effetto.

La brand awareness è comprensiva di tutti i valori importanti per l’azienda; valori che rispecchiato la società moderna in cui stiamo vivendo, in cambiamento e sempre più consapevole dell’importanza del singolo individuo.

Il linguaggio e le parole sono il mezzo con cui il brand si racconta al grande pubblico. Se scelte con accuratezza e ben organizzate, possono creare una narrazione più vicina all’audience e coinvolgente.

Visita il sito di Nativery e continua a seguirci per restare aggiornato sul tutti i nuovi trend!